Mercato Juventus, rivelazione dalla Francia su Cristiano Ronaldo - B1897

B1897
Title
Vai ai contenuti

Mercato Juventus, rivelazione dalla Francia su Cristiano Ronaldo

Mercato Juventus, rivelazione dalla Francia su Cristiano Ronaldo










Cristiano Ronaldo al Paris Saint-Germain ? Sembra fantamercato ma secondo quanto riportato da ‘France Football’ si è trattata di un’ipotesi arrivata a un passo dal concretizzarsi, prima che la pandemia di coronavirus travolgesse il mondo dello sport e non solo.

L’edizione online della celebre rivista che assegna il ‘Pallone d’Oro’ ( tranne quest’anno , per via della natura particolare dello svolgimento dei tornei) ha infatti pubblicato un articolo con la foto di un’ espressione delusa del campione portoghese e il titolo “Paris en tete” , facendo quindi esplicito riferimento alla possibilità di un trasferimento al club vincitore in patria del campionato e delle due coppe nazionali.

I cronisti francesi, in particolare, hanno parlato di delusione di CR7 per il rendimento della Juventus soprattutto nella prima parte di questa stagione e, allo stesso tempo, della voglia di CR7 giocare al fianco di due campioni di assoluto livello come Neymar e Kylian Mbappé .

Tutto sarebbe iniziato dopo la partita contro la Lokomotiv Mosca in Champions League , quella in cui Ronaldo fu sostituito nel corso del secondo tempo. Lì avrebbe iniziato a fare pressioni perché si potesse aprire una trattativa per la cessione, ma la pandemia ha bloccato tutto.

Un trasferimento di CR7 comporterebbe infatti uno sforzo difficile da sostenere, alla luce di una crisi economica molto complessa. A questo, poi, va aggiunto il ritrovato feeling con la maglia bianconera dopo la ripresa del torneo, con lo scudetto che ha fatto dimenticare tutti i problemi.

Lo stesso articolo di ‘France Football’, infatti, specifica che il trasferimento al Psg non è più un’opzione considerata da Ronaldo, che dopo la conquista dello scudetto è concentrato sul ritorno degli ottavi di Champions che la sua Juventus giocherà venerdì contro il Lione .
Torna ai contenuti