Moggi: “Si passa da un tecnico che non aveva mai giocato ad un campione conclamato. Toccherà alla società supportare Pirlo” - B1897

B1897
Title
Vai ai contenuti

Moggi: “Si passa da un tecnico che non aveva mai giocato ad un campione conclamato. Toccherà alla società supportare Pirlo”


Moggi: “Si passa da un tecnico che non aveva mai giocato ad un campione conclamato. Toccherà alla società supportare Pirlo”












Su Twitter, Luciano Moggi ha parlato così delle ultime decisioni della Juventus: “Si è trattata di una scelta per passare dalle teorie di uno che, non avendo mai giocato (#Sarri), aveva poco ascendente sui giocatori, alla pratica di chi può dire a chiunque il suo parere (#Pirlo) essendo stato un campione conclamato. Sarà compito della società supportarlo”.




<blockquote class="twitter-tweet"><p lang="it" dir="ltr">Si è trattata di una scelta per passare dalle teorie di uno che, non avendo mai giocato (<a href="https://twitter.com/hashtag/Sarri?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw">#Sarri</a>), aveva poco ascendente sui giocatori, alla pratica di chi può dire a chiunque il suo parere (<a href="https://twitter.com/hashtag/Pirlo?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw">#Pirlo</a>) essendo stato un campione conclamato. Sarà compito della società supportarlo.<a href="https://twitter.com/hashtag/Juve?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw">#Juve</a></p>&mdash; Luciano Moggi (@LucianoMoggi) <a href="https://twitter.com/LucianoMoggi/status/1292785222728245248?ref_src=twsrc%5Etfw">August 10, 2020</a></blockquote> <script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
Torna ai contenuti